ALLATTAMENTO #OVUNQUELODESIDERI

Anche i social in pista per Proteggere l’Allattamento. GenitoriPiù ha twittato #ovunquelodesideri, il flash mob di sabato 11 febbraio 2017 per il diritto di allattare in pubblico, organizzato da mamme, per le mamme e la loro libertà di allattamento, ovunque vi sia la necessità e il desiderio di farlo.

 

Il flash mob si è propagato in ben 71 città italiane, un grande risultato, considerati i tempi davvero molto stretti per organizzarsi.

Anche il governo ha mostrato in questo senso segnali molto positivi, sottolineando che l’allattamento è un diritto fondamentale dei bambini, che le madri devono essere sostenute nella realizzazione del desiderio di allattare e ricordando che tale diritto è riconosciuto dalla legislazione comunitaria e nazionale (direttiva 2006/141/CE) richiamante il principio della promozione e della protezione dell’allattamento al seno e la necessità di non scoraggiare la stessa pratica.

Per questo il ministro Marianna Madia ha emanato una direttiva, rivolta a tutte le pubbliche amministrazioni, affinché assumano azioni positive, comportamenti collaborativi o comunque non ostacolino le esigenze di allattamento.

Qui puoi FIRMARE la petizione on line perché il diritto ad allattare sia sancito anche dalla legge.

Se vuoi sapere di più sull’allattamento vai alla pagina del sito

 

Tags: 

Data: 

Martedì, 28 Febbraio, 2017
Ultimo aggiornamento: 04/05/2017