Giornata mondiale della consapevolezza del lutto perinatale

Giornata mondiale della consapevolezza del lutto perinatale 15 ottobre 2015.

Il 15 ottobre si rinnova la giornata mondiale del ricordo e della prevenzione. Ma in tutto il mese di ottobre sono vive tantissime iniziative.

Da più di 13 anni molti paesi del mondo (Inghilterra, Stati Uniti, Australia, Norvegia etc..) hanno istituito la giornata internazionale della consapevolezza sulla morte dei bambini durante la gravidanza o dopo il parto.

Questa giornata ricorre il 15 Ottobre e si celebra ogni anno con numerose iniziative locali. Questo fenomeno, che solo per la morte in utero riguarda ogni anno tre milioni di bambini e altrettante famiglie in tutto il mondo, è ancora oggi in Italia del tutto ignorato dalla maggior parte delle istituzioni.

Istituire anche in Italia la giornata mondiale della consapevolezza sulla morte dei bambini in gravidanza o dopo il parto è dunque un passo molto importante non solo per i genitori in lutto (centinaia di migliaia ogni anno in Italia), ma anche per aumentare la cultura intorno a questo tema.

In particolare ricordiamo che il 15 ottobre parte l’Onda di Luce per sensibilizzare l’opinione pubblica di tutto il mondo.

Basta accendere una candela alle 19 ore locali per un’ora.” In questo modo un’onda di luce attraverserà il globo, illuminando progressivamente il pianeta, un fuso orario dopo l’altro.

"Si tratta" spiega Claudia Ravaldi, che ha dato vita all’associazione CiaoLapoOnlus. “di un modo simbolico per sentirsi idealmente uniti con molte altre persone del mondo, accomunate da un lutto che invece abitualmente isola: la morte di un bambino”.

Un’altra iniziativa molto incisiva è il film “Return to Zero” di Sean Hanish, è il primo lungometraggio americano ad affrontare la morte in utero e le sue conseguenze sulla coppia, sulla famiglia e sulla società.

L’opera in pochi mesi ha coinvolto ed entusiasmato migliaia di persone in tutto il mondo, è stata presentata a vari festival (ha aperto tra l’altro il Rome Independent Film Festival 2014) ed ha vinto numerosi premi in tutto il mondo (Emmy nomination, RIFF awards, Cinequest film festival).

Vi rimandiamo al sito Babyloss.it nato dalla collaborazione di CiaoLapoOnlus e ISA (International Stillbirth Alliance) per l’elenco delle attività in programma in varie località d’Italia.

 

Per tutte le azioni di prevenzione in gravidanza visita il nostro sito.

Tags: 

Data: 

Mercoledì, 14 Ottobre, 2015
Ultimo aggiornamento: 05/11/2015