Il feto malformato: diagnosi, terapia e accompagnamento

Congresso, 19 Ottobre 2013 a Verona

Il Congresso si propone di fornire agli operatori socio assistenziali aggiornamenti teorici e capacità relazionali, e di counseling, a supporto della coppia genitoriale che viene  investita di una diagnosi prenatale infausta.
Spesso le informazioni rese dal personale medico sono frammentarie, incomplete, o perlomeno inadatte a soddisfare la grande quantità di dubbi e domande che i genitori pongono in questo momento particolarmente critico.
L’informazione corretta è un elemento cardine per donare ai genitori la sensazione di poter gestire questa pesante situazione, di non essere impotenti, ma di riuscire a fare qualcosa.
L’Associazione “La quercia millenaria” che porta testimonianza diretta all’interno del congresso, si prefigge il compito di allargare il sostegno alla popolazione colpita impegnandosi nella formazione del personale di sostegno che intenderà mettersi in gioco.
 
Il congresso si terrà il 19 ottobre alle ore 8.30 presso l’aula magna “De Sandre” del Policlinico G. Rossi – Università degli Studi di Verona. L’iscrizione è gratuita (entro il 10 ottobre) e sarà accreditata per  ginecologi, neonatologi, pediatri, medici di medicina generale, sanità pubblica, ostetriche, infermieri e infermieri pediatrici, assistenti sanitarie, psicologi.
 
Per maggiori informazioni scarica il programma e la locandina.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags: 

Data: 

Martedì, 24 Settembre, 2013
Ultimo aggiornamento: 24/10/2013