Incidenti non intenzionali e disuguaglianze

    
 
Incidenti e disuguaglianze – guida per affrontare le disuguaglianze nel caso di incidenti non intenzionali è la traduzione italiana integrale del policy brief OMS Injuries and inequities - Guidance for addressing inequities in unintentional injuries ed è disponibile on line su disuguaglianzedisalute.it. tradotta da Dors
    
Gli incidenti “non intenzionali” (il problema dell’abuso e del maltrattamento, che ha purtroppo rilevanza, viene trattato separatamente) che colpiscono in buona parte anche i bambini e che comprendono gli incidenti stradali, le cadute, le ustioni, gli annegamenti e gli avvelenamenti, continuano a rappresentare uno dei principali problemi di salute pubblica, causando la morte di circa mezzo milione di persone ogni anno nella Regione Europea dell’OMS e molti più casi di disabilità.
Il rischio di incidente, tuttavia, non è uguale per tutti: ci sono fasce di popolazione che sono più esposte.
Anche dai dati raccolti da GenitoriPiù nel Veneto nel 2013 per esempio, l’attenzione alla sicurezza in auto e in casa dipende molto nella popolazione immigrata dalle abitudini del paese di origine.
L’uso corretto dei seggiolini di sicurezza dipende molto anche dal livello di istruzione e dallo status socioeconomico
 
Questo documento di indirizzo politico intende supportare i decisori politici di livello nazionale, regionale e locale in Europa, nel predisporre, implementare e sviluppare politiche ed interventi per ridurre le disuguaglianze nel’esposizione agli di incidenti “non intenzionali”. 
 
   
 
La Guida si basa su solide prove di efficacia e offre indicazioni e strategie per ridurre il livello e le disuguaglianze nell’incidentalità involontaria in Europa, attraverso approcci che affrontano i determinanti sociali degli incidenti e le loro conseguenze in salute, sociali ed economici, al fine di aiutare concretamente i decisori politici europei a raggiungere gli obiettivi di  Salute 2020.
 

 

Tags: 

Data: 

Lunedì, 3 Agosto, 2015
Ultimo aggiornamento: 16/10/2015