La Fad sull'allattamento al seno

La promozione dell’allattamento materno è considerata da tempo una priorità di salute pubblica.
 
Le più qualificate organizzazioni internazionali, come Oms e Unicef si sono espresse sull’importanza dell’allattamento esclusivo e prolungato al seno quale apportatore di effetti positivi sul benessere fisico, psicologico e sociale per i singoli, a partire dalle madri e dai bambini, le famiglie, la comunità e di conseguenza anche per il sistema sanitario. 
 
A sostegno di questa fondamentale azione di promozione della salute l’Istituto Superiore della Sanità (I.S.S.) ha prodotto una formazione a distanza (FaD), pubblicizzata da EpiCentro. Un percorso e-learning di educazione continua interdisciplinare, in accordo con le linee guida dell’Oms e dell’Unicef, che rappresenta una tappa fondamentale per diffondere buone pratiche al personale interessato, con particolare attenzione per gli operatori di primo livello per la maternità e l’assistenza all’infanzia, ma anche per le mamme, prime protagoniste di questa scelta di salute per sé e il proprio bambino.
 
 
La formazione a distanza (FaD) è basata sulle prove di efficacia, per fornire un aiuto competente alle madri che intendono allattare al seno e che possono realizzarlo con successo anche grazie a un sostegno adeguato da parte degli operatori sanitari ospedalieri e territoriali.
 
 
La partnership tra il programma Guadagnare Salute e l’iniziativa “Insieme per l’allattamento”, promossa da Istituto superiore di sanità, Unicef Italia e Asl Milano, ha permesso di sviluppare questo percorso e-learning rivolto a tutti i professionisti della salute che, a diverso titolo, entrano in contatto con donne in gravidanza, mamme, papà e bambini.
 
 
Il corso è aperto gratuitamente a tutti gli operatori sanitari, è accreditato dal provider nazionale Ecm Zadig, eroga 8 crediti Ecm e sarà online fino al 30 aprile 2014.
 
Questi moduli possono soddisfare i bisogni formativi teorici di:
  • Operatori "coinvolti" nel percorso BFHI/BFCI, come i MMG nella BFCI 
  • Un "refresh" per chi deve aggiornarsi dopo un Corso 18 Ore 
  • Operatori "dedicati" in modo PARZIALE, cioè soddisfa una parte della teoria (8 ore), ma rimane l'obbligo per i "dedicati" di completare la formazione in aula e di fare le pratiche cliniche supervisionate 
  • Altri operatori che desiderano approfondire l'argomento allattamento 
  • Madri che vogliono fare le peer counsellors
 
Per usufruire dell’offerta formativa occorre collegarsi alla piattaforma goal e registrarsi.
 
 
 

Tags: 

Data: 

Mercoledì, 23 Aprile, 2014
Ultimo aggiornamento: 06/05/2014