L’alimentazione dei bambini nei primi 1000 giorni di vita in caso di emergenze umanitarie e catastrofi naturali: l’Italia è pronta?

L’8 ottobre si terrà a Roma il convegno “L’alimentazione dei bambini nei primi 1000 giorni di vita in caso di emergenze umanitarie e catastrofi naturali: l’Italia è pronta?” organizzato dall’Istituto superiore di sanità (ISS) con Save the Children e UNICEF.
Le emergenze legate ai disastri ambientali che si sono verificate negli ultimi anni nel nostro Paese e l’attuale emergenza legata alle migrazioni sollevano il problema della preparedness (preparazione a potenziali emergenze) alla gestione della salute materno -infantile e dell’alimentazione infantile.     
In particolare l’evento ha l’obiettivo di promuovere l’allattamento e l’alimentazione infantile nei primi 1000 giorni di vita del bambino in situazioni di emergenza umanitaria e si propone di promuovere conoscenze tecnico-scientifiche e competenze pratiche nella gestione organizzativa e operativa dell’alimentazione infantile nelle emergenze.
Le indicazioni internazionali infatti raccomandano di adottare strategie comuni tra gli attori che, a diverso titolo, si occupano delle donne e dei bambini nelle situazioni di emergenza umanitaria in Italia e all’estero.       
Il convegno è rivolto prioritariamente a responsabili, coordinatori e volontari delle emergenze umanitarie e catastrofi naturali, professionisti che si occupano dei migranti, professionisti della presa in carico del disagio sociale, professionisti sanitari, agenzie e comitati regionali e locali che intervengono nelle emergenze umanitarie e nei disastri ambientali.

Per approfondire leggi il programma preliminare  del convegno.

Fonte / Bibliografia

EpiCentro. La sezione Formazione/Appuntamenti.

 

Tags: 

Data: 

Lunedì, 10 Settembre, 2018