Ministero della Salute. Vaccinazioni raccomandate per le donne in età fertile e in gravidanza

Il 7 agosto 2018 il Ministero della Salute ha emanato la circolare n. 23831 che raccomanda alcune vaccinazioni per le donne in età fertile e in gravidanza. Scopo del documento è quello di ribadire l’importanza delle vaccinazioni come strumento di promozione della salute della donna in età fertile, in previsione e durante la gravidanza, proteggendo se stessa e il nascituro da alcune specifiche patologie infettive, come sottolineato anche nel Piano nazionale di prevenzione vaccinale (PNPV) 2017-2019.

La circolare specifica:

Vaccinazioni raccomandate in età fertile:

  • Vaccinazione anti morbillo-parotite-rosolia (MPR) e varicella
  • Vaccinazione anti-HPV
  • Vaccinazione contro difterite, tetano, pertosse (dTpa)

Vaccinazioni raccomandate in previsione di una gravidanza:

  • Vaccinazione anti morbillo-parotite-rosolia (MPR)
  • Vaccinazione anti-varicella

Vaccinazioni raccomandate durante la gravidanza:

  • Vaccinazione contro difterite, tetano, pertosse (dTpa)
  • Vaccinazione anti-influenzale

Inoltre nel documento si fa riferimento anche ai vaccini controindicati in gravidanza: in particolare la somministrazione di vaccini vivi attenuati (MPR, varicella e HPV) è, a scopo cautelativo, controindicata in gravidanza.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il testo integrale della circolare e la Guida alle controindicazioni, quinta edizione – 2018.

FONTI / BIBLIOGRAFIA

Ministero della Salute. Vaccinazioni raccomandate per le donne in età fertile e in gravidanza.

VaccinarSì. Ministero della Salute. Vaccinazioni raccomandate per le donne in età fertile e in gravidanza

 

 

 

Tags: 

Data: 

Venerdì, 24 Agosto, 2018