PERTUSSIS - Pertosse – Conferenza Gratuita

Presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - Auditorium S. Paolo in V.le Baldelli 38 a Roma si terrà la conferenza internazionale Pertussis, parte delle attività del progetto di ricerca finalizzata “Improving strategies for preventing pertussis in infants”, Ministero della Salute, RF-2010-2317709.

Di pertosse ancora si muore, è necessario ricercare nuove modalità preventive nei confronti della pertosse vista la riemergenza della malattia in diverse Regioni nonostante una elevata e stabile copertura vaccinale in età pediatrica.

Il batterio della pertosse causa infezioni alle vie respiratorie che possono essere inapparenti, ma anche estremamente gravi, specie quando il paziente è un neonato. La pertosse si caratterizza per una tosse persistente, detta anche tosse canina. Nei bambini piccoli, le complicanze più gravi sono costituite da sovrainfezioni batteriche, che possono portare a otiti, polmonite, bronchiti o addirittura affezioni neurologiche (crisi convulsive, encefaliti). I colpi di tosse possono anche provocare delle emorragie sottocongiuntivali e nel naso. Nel neonato e nei bambini al di sotto di 1 anno, la pertosse può essere molto grave, addirittura mortale (da Epicentro-pagina sulla pertosse).

Le cifre: La malattia colpisce tutte le età, ma interessa prevalentemente i bambini: il 38% dei casi riguarda i lattanti con meno di 6 mesi, il 71% dei casi interessa i bambini di età inferiore ai 5 anni ed è caratterizzata da un’elevata mortalità: 2 decessi ogni 1000 casi, e riguardano quasi totalmente i bambini entro l’anno di età (la percentuale aumenta se la malattia è contratta nel primo mese di vita). La causa principale di morte è la polmonite.

In Italia l’introduzione del vaccino contro la pertosse ha permesso di ridurre notevolmente i casi di malattia, dagli oltre 13.000 casi all’anno all’inizio del 1990 alle poche migliaia di oggi (da Vaccinarsi pagina sulla pertosse).

Questa conferenza è dedicata alla presentazione e alla discussione dei risultati di un progetto di ricerca che aveva lo scopo di identificare nuove modalità preventive per la pertosse con un approccio olistico. La conferenza include una discussione a livello internazionale sulle prospettive in tema di diagnosi e sorveglianza della malattia.

La partecipazione all’evento è gratuita, ma è necessario effettuare l’iscrizione on-line su:

www.formazione.ospedalebambinogesu.it

Saranno accettate le prime 100 iscrizioni.

Per iscriverti direttamente vai al link del Bambino Gesù

Fai il download del programma completo della conferenza

Vedi anche il volantino della campagna vaccinazione per la pertosse in gravidanza

Per informazioni sulle vaccinazioni visita anche la nostra pagina sulle vaccinazioni dell’infanzia e il sito Vaccinarsi.org

 

Tags: 

Data: 

Giovedì, 12 Maggio, 2016
Ultimo aggiornamento: 31/05/2016