Rapporto sullo stato di madre nel mondo

Il 13° Rapporto sullo "Stato delle Madri nel Mondo" di Save the Children presenta  la fotografia delle condizioni delle madri e dei loro figli nel mondo, secondo una classifica che comprende 165 Paesi e tiene conto di fattori come la salute, l’istruzione e lo stato economico e sociale delle madri, insieme ad indicatori della condizione infantile quali salute e alimentazione. Quest’anno il rapporto è dedicato in particolare alla malnutrizione e ai primi 1.000 giorni di vita dei neonati, dal concepimento al 2° anno.  Il Niger è diventato il Paese peggiore al mondo dove essere madre, la Norvegia si conferma invece al primo posto, mentre l’Italia è rimasta al 21° senza segnare nell’ultimo anno progressi significativi. Pubblicazione 

Tags: 

Data: 

Lunedì, 28 Maggio, 2012
Ultimo aggiornamento: 16/08/2013