TOO YOUNG TO DRINK (TYTD) – 9 settembre 2016

La campagna TYTD continua anche nel 2016 con le stesse modalità degli anni passati ed apre il mese della consapevolezza contro la FASD.

Il giorno 9 settembre, come ogni anno, avrà inizio il FASD – DAY ovvero la Giornata internazionale della sindrome feto-alcolica e disturbi correlati, con la campagna di comunicazione TYTD (Too Young To Drink) lanciata dalla European FASD Alliance.

GenitoriPiù promuove attivamente l’astensione dall’Alcol in gravidanza/allattamento e sceglie di sostenere la campagna «Too young to drink» anche per il 2016 con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza del rischio dei FASD - Fetal Alcohol Spectrum Disorders, una serie di possibili danni causati dall’esposizione prenatale all’alcol.

In seguito alla nascita della campagna TYTD, 60 organizzazioni in oltre 30 Paesi si sono unite per promuoverla. La campagna è stata creata da Fabrica, il Centro di Ricerca sulla Comunicazione del gruppo Benetton, dalla National Organization on Fetal Alcohol Syndrome (NOFAS USA) e dall’European Alcohol Policy Alliance (EUROCARE), con la consulenza dell’Azienda ULSS 9 di Treviso (Regione Veneto). Alla campagna hanno aderito fino al 2015, 53 istituzioni e organizzazioni in 27 paesi.

A livello europeo, tra le iniziative in occasione del FASD-DAY, segnaliamo la European Conference on FASD 2016 che si terrà dal 12 al 15 settembre 2016 presso il Royal Holloway della University of London. Questa conferenza riunisce esperti accademici, educatori, organismi non governativi, legislatori e decisori politici, avvocati e operatori del sistema giudiziario e penale, famiglie e singoli colpiti dalla FASD per creare un'occasione di studio e ricerca che promuova una maggior comprensione dei disordini feto-alcolici nel Regno Unito, in Europa e nel mondo.

In Italia, importanti istituzioni nazionali, quali il Ministero della Salute e l'Istituto Superiore di Sanità hanno scelto di patrocinare la campagna e la Regione Veneto - Direzione Prevenzione, Sicurezza Alimentare e Veterinaria, ha scelto di sostenerla nell'ambito dei programmi di promozione della salute materno infantile, con il coinvolgimento attivo delle aziende ULSS.

Questo impegno è molto confortante per la prevenzione della FASD in Italia. Auspichiamo che possano essere un acceleratore per tutti noi di divulgazione dei messaggi di salute sul tema, attraverso la partecipazione attiva, anche personale, che i social del web possono amplificare notevolmente facendo diventare virali, materiali e semplici messaggi accompagnati dall’ashtag #TYTD2016, #zeroalcolingravidanza #FASD, #FASDay, #FASDmonth, (in abbinamento a campagne locali o individualmente).

I siti ufficiali Facebook di TYTD e NOFAS ed il profilo Twitter continueranno a disseminare video, immagini e materiali dei partner locali.  

Ti invitiamo a continuare a prevenire la FASD nel mondo, lavorando uniti per coinvolgere il maggior numero di persone possibile. Puoi leggere le indicazioni su come partecipare alla giornata del 9 settembre: fai il download del PDF "COSA FARE"

Stampa la locandina

Segnaliamo anche la campagna di supporto Thunderclap di NOFAS

Per informazioni e supporto su TYTD scrivete a: info@tooyoungtodrink.orgawareness@eufasd.org

Oppure contattate direttamente il team editorial di TYTD: (Dr. ssa Stefania Bazzo: stefania.bazzo@gmail.com, Dr. Francesco Marini: fmarini@ulss.tv.it; Dr. ssa Giuliana Moino: gmoino@ulss.tv.it (Mamma Beve Bimbo Beve).

Segui anche i consigli di GenitoriPiù relativi all’alcol in gravidanza e allattamento

Consulta anche la pagina del Ministero con la Guida sulla diagnosi dello spettro dei disordini feto-alcolici

Tags: 

Data: 

Lunedì, 5 Settembre, 2016
Ultimo aggiornamento: 01/12/2016