Vaccini: arriva il decalogo Antibufale

 

Da SIP: In occasione della settimana mondiale e della settimana europea delle vaccinazioni, promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) la Società Italiana di Pediatria ha lanciato il decalogo “antibufale” per smentire i più comuni falsi miti sui vaccini, un’iniziativa volta a contrastare, attraverso una corretta informazione, il calo delle coperture vaccinali.

Il decalogo sarà distribuito in forma di manifesto (scaricalo qui) ai 10 mila pediatri associati alla SIP affinché venga esposto negli studi e negli ambulatori pediatrici a disposizione delle famiglie.

“Il più comune falso mito è credere che le malattie infettive siano scomparse e che i vaccini siano inutili. Al contrario il calo delle vaccinazioni sta facendo riemergere malattie che credevamo debellate, come la pertosse e la difterite”, afferma il Presidente SIP Giovanni Corsello.

Il decalogo è frutto del lavoro di un gruppo di esperti e rappresenta la prosecuzione di un percorso avviato a novembre dello scorso anno in occasioni degli Stati Generali della Pediatria.

Per scorrere il decalogo interattivo vai a questo link

Per approfondimenti sull’argomento “Vaccini e falsi miti”, GenitoriPiù consiglia anche la lettura di La scelta di vaccinare: uno sguardo dal ponte, da "Vaccinacipì" per la ricerca di "Genitoripiù" sui determinanti della scelta vaccinale da L. Speri, L. Simeoni, M. Brunelli, M. Valsecchi, P.Campara (Quaderni Acp 2014 - 21-05);

Vaccini complotti e pseudoscienza su VaccinarSì.org

Autismo causato dai vaccini? Dalla Comunità Scientifica arriva un secco no da Vaccinacipì n. 1/2015

Visita anche la nostra pagina dedicata alle Vaccinazioni Consigliate il sito di Vaccinarsi.org e Vaccinarsinveneto.org

 

 

Tags: 

Data: 

Martedì, 3 Maggio, 2016
Ultimo aggiornamento: 28/07/2016